top of page

Nuove regole di recapito e-mail per Gmail e Yahoo da Febbraio 2024

Dal 1° Febbraio 2024 Gmail e Yahoo implementeranno alcune modifiche agli attuali requisiti di autenticazione e di prevenzione dello spam per chi spedisce e-mail massive.

Ma cosa significa in termini di deliverability? Potresti non riuscire più a comunicare con questi contatti.

Vediamo insieme come fare per evitare che questo accada. Google e Yahoo richiederanno a tutti i mittenti di e-mail, sia grandi che piccoli, di avere i seguenti requisiti:

  • Autenticare il proprio dominio di invio, impostando un metodo di autenticazione SPF o DKIM

  • Consentire la cancellazione dell’iscrizione con un solo clic

  • Mantenere un tasso di segnalazioni spam in Google Postmaster Tools al di sotto dello 0,03%

  • Il dominio mittente deve essere allineato con il dominio della firma DKIM oppure con l’envelope sender (allineamento SPF)

  • E’ necessario creare una policy DMARC anche se impostata a “none

Questi passaggi saranno fondamentali per continuare ad avere la certezza che le tue mail vengano recapitate. Possono sembrare complicati, ma in realtà sono best practice consolidate da tempo nel settore, che da anni consigliamo a tutti i nostri clienti di adottare e che aiutiamo a implementare con i nostri servizi e la consulenza dei nostri professionisti.


  • Autenticare il tuo dominio mittente con i metodi SPF o DKIM significa avere una carta d'identità.

  • Abilitare la disiscrizione in un clic in modo da far cancellare subito e in modo semplice tutti coloro che non sono interessati alle vostre e-mail. E' meglio avere meno contatti ma realmente interessati a ricevere email da parte tua, piuttosto che tanti contatti inattivi, che potrebbero segnalarti come Spam.

  • Controllare lo Spam per prevenire i rischi di segnalazioni Spam in fase di creazione del tuo messaggio.

  • Abilitare il protocollo DMARK per garantire che le email provengano effettivamente dal dominio che affermano di rappresentare, verificando l’allineamento dei record SPF (Sender Policy Framework) e DKIM (DomainKeys Identified Mail).

Se sei già nostro cliente contattaci per impostare da subito tutte le modifiche necessarie per non farti trovare impreparato all'appuntamento del 1° Febbraio 2024.

E se non sei nostro cliente tieni presente che il primo passo che devi compiere è valutare di affidarti a una piattaforma di invio email sicura e certificata, che sia in grado di darti tutti gli strumenti per essere conforme agli standard Google.





Vuoi richiedere una prima consulenza gratuita su come migliorare le tue campagne? Contattaci alla nostra mail commerciale@mailturismo.com


Con la piattaforma MailTurismo puoi realizzare e tue campagne e-mail e molto altro in pochi semplici passaggi e puoi dare alle tue comunicazioni la giusta importanza.



210 visualizzazioni0 commenti
bottom of page